80 mila euro per sistemare piste ciclabili e marciapiedi --Comunicato stampa n.259 del 1°/10/2015

Proseguono gli interventi di manutenzione straordinaria nelle vie del centro storico di Carpi: la Giunta comunale ha approvato nella seduta del 29 settembre il progetto preliminare per la sistemazione della pista ciclabile e dei marciapiedi di via Guido Fassi, tra via Berengario e corso Fanti: il progetto sarà finanziato da un primo stanziamento nel Piano degli investimenti 2015 di 50 mila euro, a cui ha fatto seguito un’ulteriore stanziamento dal valore di 30 mila euro approvato nei mesi scorsi dalla Giunta comunale.

Da tempo residenti ed esercenti lamentano lo stato di degrado della pavimentazione di questa strada al margine del centro storico cittadino: i marciapiedi presentano avvallamenti e la pista ciclabile molte sconnessioni, dovute anche alle radici degli alberi che la fiancheggiano. Alberi che in alcuni casi sono in condizioni precarie: nel progetto di manutenzione straordinaria si prevede di abbatterne 9 su entrambi i lati della strada, con la previsione di piantumarne però lo stesso numero una volta finiti i lavori, ma solo sul lato ovest, visto che sul lato est è prevista la realizzazione della nuova pista ciclabile.

L’intervento prevede poi il rifacimento delle parti danneggiate dei marciapiedi, la posa di cordoli attorno agli alberi, una nuova pavimentazione e lavori accessori. Si prevede di affidare l’appalto di questi lavori entro la fine del 2015, per poi arrivare a concluderli nei primi mesi del 2016.

“Dopo la sistemazione di via Galilei terminata nei mesi scorsi avevamo detto che avremmo continuato gli interventi in via Fassi – spiega l’assessore al Centro Storico Simone Morelli - Lo faremo presto, aprendo un cantiere molto atteso da residenti ed esercenti e che prosegue nell’opera di recupero di vie e piazze del centro storico che l’amministrazione comunale ha avviato da tempo con fondi propri”.

 

Visite: 2568

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto