Alboresi (Lega nord) sui container nel piazzale delle Piscine

Nel corso della seduta del Consiglio comunale di Carpi di giovedì 26 luglio l’assessore alla Viabilità Carmelo Alberto D’Addese ha risposto ad una interrogazione del capogruppo della Lega nord Argio Alboresi relativa al Piazzale delle piscine dove sono presenti “da diversi anni – si legge nel testo - 4 grossi container appoggiati su appositi sostegni, posti di fronte alla zona riservata ai camper: cosa contengono? Sono muniti di autorizzazione per l’occupazione di suolo pubblico? La Polizia municipale è informata da tempo, quale provvedimento vorrà prendere l’amministrazione comunale in merito?”.
D’Addese ha replicato che “da accertamenti effettuati dalla Polizia Municipale i container risultano vuoti, non sono muniti di autorizzazione per l'occupazione di suolo pubblico e attualmente occupano un’area non regolamentata da disco orario; l'ente proprietario della strada può, ai sensi dell'art.7 del Codice della strada, destinare e riservare spazi pubblici alla sosta di determinate categorie di veicoli quali mezzi di soccorso e di emergenza, invalidi, parcheggi a pagamento, carico e scarico, camper, mezzi per trasporto pubblico. L’amministrazione comunale ha già effettuato interventi di regolamentazione della viabilità e della sosta del piazzale e ha già previsto un piano per evitare la sosta prolungata di veicoli di ogni tipo nell'area. Tale piano doveva essere approvato dalla Commissione viabilità e traffico prima degli eventi sismici che hanno interessato il nostro territorio e pertanto si conferma la volontà di completare il lavoro sin qui svolto entro l’autunno”.
Alboresi in sede di controreplica si è detto non soddisfatto della risposta di D’Addese, “visto che questi container sono anni che sono fermi lì e non sappiamo neanche di chi siano…”
 

Visite: 3969

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto