Con sequestro dei rispettivi mezzi, una moto e un’auto
In un caso anche denuncia per documenti falsi

 

CARPI, 23 Marzo 2023

 

Due sanzioni da oltre 5.000 euro ciascuna, e il fermo dei rispettivi mezzi: sono il risultato di controlli della Polizia Locale sulle patenti di guida. In un caso è scattata anche il deferimento alla Procura della Repubblica di Modena per la guida con documento falso: gli agenti infatti hanno fermato un motociclista risultato in possesso di una patente estera. Grazie anche al nuovo strumento in dotazione alla Polizia Locale delll’Unione Terre d’Argine, che utilizza tecnologie di luci ultraviolette e a infrarossi, il personale ha riscontrato trattarsi di patente falsificata. Oltre alla denuncia penale, il conducente ha avuto una sanzione di oltre cinquemila euro per l’infrazione al Codice della Strada (guida senza patente) e gli è stato fermato il motociclo

 

Analoghe conseguenze – sanzione di 5.000€ e fermo del veicolo – in un secondo caso, dove un automobilista è risultato guidare da anni senza aver mai conseguito la patente. Gli agenti lo hanno raggiunto perché insospettiti da una manovra compiuta verosimilmente per evitare di passare davanti al posto di controllo della Polizia Locale. Avrebbe poi dichiarato di usare poco l’auto, e comunque di non aver mai avuto problemi alla guida…

 

Visite: 274

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto