Sarà presentato lunedì in un forum aperto al pubblico
Da 40 organizzazioni già 90 proposte “a km. 0”

 

CARPI, 24 Maggio 2022

 

Circa 90 servizi a chilometro zero, di 50 tipologie, proposti da 40 organizzazioni “no-profit” ai dipendenti di aziende del territorio: sono i numeri del portale di “welfare aziendale” promosso dall’Unione Terre d’Argine con una rete locale, uno dei primi in Italia, che sarà presentato il 30 maggio in un forum aperto al pubblico.

 

L’appuntamento, alle 17:30 nell’auditorium della biblioteca comunale “Loria” (via Rodolfo Pio, 1), sarà introdotto da Tamara Calzolari, Assessore al Sociale del Comune di Carpi, a nome dei quattro comuni, e proseguirà con la presentazione vera e propria del portale: “Le attività della Rete Welfare Aziendale-Territoriale tra 1ª e 2ª fase di sperimentazione”, a cura di Walter Sancassiani (Focus Lab srl Benefit B Corp), del coordinamento tecnico della rete. Sarà quindi la volta di “Pratiche di welfare aziendale nel territorio delle Terre d’Argine”, ovvero testimonianze di imprese locali come “Cmb”, “Garc” e “Liu-Jo”; dopo un spazio per domande e interventi dei partecipanti, alle 18:45 sono previste le considerazioni finali, affidate a Elly Schlein, Vice-Presidente della Regione con delega a welfare, contrasto delle diseguaglianze e transizione ecologica.

 

Tanti i vantaggi della nuova Rete, che è a costo zero per gli aderenti, sia datori sia lavoratori: le aziende hanno la possibilità di ampliare i servizi di “welfare” a dipendenti e familiari con un’offerta locale di sconti dedicati, rafforzando i propri impegni di responsabilità sociale e territoriale; i dipendenti possono avere risposte a vari bisogni (cura, salva-tempo, conciliazione, formazione, etc) a prezzi inferiori; i Comuni, e qualunque ente pubblico interessato ad aderire, possono valorizzare e integrare i propri servizi di “welfare” locale con nuove sperimentazioni e collaborazioni.
Informazioni sul progetto: www.terredargine.it/servizi/pari-opportunita-utda/retewelfare e www.retewelfareterredargine.it. Per partecipare all’incontro di lunedì 30 maggio basta iscriversi a questo indirizzo:

 

Per l’accesso all’auditorium è raccomandata la mascherina facciale anti-Covid.

 

 Programma

 

Visite: 224

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto