A lui nel 2011 era stata conferita in Municipio la cittadinanza onoraria

“Pur essendo bolognese era molto legato alla nostra città, ricordando sempre che questa era la sua ‘matria’, il luogo dove era nata la sua fedeltà alla libertà. La Carpi Medaglia d’oro al Merito civile lo ricorderà sempre con affetto come un protagonista della lotta resistenziale e della vita repubblicana e democratica”. Così il Sindaco Alberto Bellelli ricorda l’avvocato Francesco Berti Arnoaldi Veli, scomparso poche ore fa all’età di 92 anni. Il 27 gennaio 2011 Berti Arnoaldi Veli nella Sala del Consiglio comunale aveva ricevuto la Cittadinanza onoraria della nostra città: era stato inoltre Presidente della Fondazione ex Campo di Fossoli dal 2005 al 2009.
La figura dell’avvocato Berti Arnoaldi Veli è strettamente legata a quella di Giuliano Benassi, a cui Berti ha dedicato il libro ‘Viaggio con l’amico’ e a cui fu legatissimo in gioventù, prima della tragica morte nel lager del giovane carpigiano

Visite: 840

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto