via Rovighi, 37 - tel. 059/691152
da lunedì a venerdì 9.00/12.00

 

La Società è nata nel 1860 con il fine di autofinanziare gli operai carpigiani che all'epoca non usufruivano di alcuna forma di mutua e assitenza. La Società è proprietaria di immobili con i quali si autofinanzia.

 

ATTIVITA'

- eroga un contributo per spese assistenziali a tutti i soci per un massimo di €100.00 all'anno escluse visite odontoiatriche
- eroga alle donne socie da almeno 6 mesi che abbiano un figlio entro il I anno di vita di età € 250.00
- eroga Borse di Studio per i figli dei soci  e soci studenti meritevoli dalla 4 della Scuola Primaria alla Laurea
- detiene un Archivio Storico informatizzato degli operai a Carpi dal 1860
- beneficienza ad associazioni o enti locali

Contributo di infortunio o di malattia per soci in età lavorativa: Euro 9,00 giornaliere a
scalare bimestralmente per chi non ha assistenza pubblica, € 3.00 giornaliere a scalare
bimestralmente per chi ha assistenza pubblica

Contributo di € 200,00 ai familiari del socio defunto per spese funerarie

Contributo per spese sanitarie e assistenziali sostenute dai soci con riferimento ai figli
minorenni pari a € 100 a figlio escluse visite odontoiatriche

Contributo di € 20 mensili per soci dal 65° anno di età in poi

 

COME ACCEDERE
Si diventa soci della Società se si è persone appartenenti ad entrambi i sessi ed in possesso dei seguenti requisiti:
- residenza a Carpi da almeno 5 anni
- età minima 18 e massima 45 anni
- godimento di buona salute
- fama di persona onesta

 

Visite: 4811

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto