I cittadini facciano attenzione alle persone che si spacciano come tali

Il Comune di Carpi non ha autorizzato nessuno ad entrare in casa dei cittadini a nome dell’amministrazione per controllare gli impianti o per installare sensori di rilevamento di fughe di gas. Lo ribadisce l’ente locale dopo aver ricevuto negli ultimi giorni diverse segnalazioni riguardanti individui che si spacciano per incaricati del Comune.
Si invitano i cittadini a fare attenzione e a segnalare immediatamente queste persone alla Polizia Municipale.