Ultime news

Contributi rimozione amianto anche per il 2019

Presentazione delle domande entro il 31 ottobre 2019

Censimento della popolazione 2019

Da ottobre a dicembre anche a Carpi

Disponibilità immobili produttivi in affitto - Sisma 2012

Ordinanza Commissariale Reg. E/R n. 57/2012

Bando per l'erogazione di contributi a sostegno di inquilini morosi incolpevoli

Le domande si raccolgono sino ad esaurimento dei fondi disponibili e comunque entro e non oltre il termine del 31/12/2020

Metcalfa pruinosa

Un insetto indesiderato che favorisce le api

150 mila euro per la sicurezza domestica

Fino al 30 settembre le domande per i contributi

Un bando per premio tesi di dottorato

Promosso dalla Fondazione Fossoli per onorare la memoria di Francesco Berti Arnoaldi Veli Domande entro il 28 febbraio 2020

Attenzione alla processionaria del pino

Controllate gli alberi del vostro giardino

Taxi in frazione...con lo sconto

Da e per il centro urbano pagando il 10% in meno

Twitter, Sms e Whatsapp per contattare la Pm

Attivo l’account @PMTerredargine e il numero 337 1656991

Protezione Civile Locale

Protezione Civile

Pagamenti online

PagoPA

Unione Terre d'Argine

Amministrazione Trasparente

Convocazione Consiglio Comunale

Le domande si possono presentare  al Settore Ambiente

Sulla Rete Civica Carpidiem sono pubblicate tutte le informazioni e la modulistica relativi al terzo bando che il Comune di Carpi ha promosso per concedere contributi diretti ad incentivare la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti cemento-amianto presenti in edifici ad uso abitativo. Ricordiamo che i cittadini o gli amministratori di condominio interessati possono presentate le domande di contributo entro il 2 maggio prossimo.
Per il 2017 il meccanismo prevede un rimborso fino ad un massimo di 3.500 euro per superfici fino a 300 metri quadrati,  incrementabile di 4 euro per ogni metro quadro eccedente i 300; in entrambi i casi, tuttavia, il rimborso non potrà superare l’80% della spesa sostenuta e coprirà solo le spese per la rimozione e lo smaltimento dell’amianto. I contributi saranno assegnati ai richiedenti fino ad esaurimento della somma totale stanziata dal Comune per questo tipo di incentivo (92.000 euro) e non potranno essere cumulabili con altri contributi pubblici e/o agevolazioni fiscali per interventi edilizi sull’immobile, fatte salve, se applicabili, le detrazioni IRPEF.
Oltre a questa linea di incentivi il Comune ha confermato anche il rimborso, fino ad un massimo di 125 euro, delle spese sostenute per l’acquisto dei dispositivi di sicurezza (il cosiddetto ‘Kit amianto’) utilizzati dai privati cittadini che effettuano autonomamente e direttamente la rimozione di quantità modeste di manufatti contenenti cemento-amianto (fino a 360 chili, pari a circa 24 metri quadrati di lastre), conferendo gratuitamente ad Aimag i materiali risultanti.

Per informazioni
La modulistica può essere ritirata presso il Settore Ambiente, in via Peruzzi 2, telefoni 059 649061-9140-9138, e-mail

WebCam

Webcam Piazza dei Martiri

Uno sguardo sulla Piazza dei Martiri in tempo reale

Ultimo video pubblicato

CarpiCittà



Consulta il periodico del Comune di Carpi