Tags: ,

Da venerdì 1 a domenica 3 aprile al Comunale. Sabato 2 l’incontro con la Compagnia

La stagione di Prosa del Teatro Comunale di Carpi propone venerdì primo aprile alle ore 21 (in replica sabato 2 alla stessa ora e domenica 3 aprile alle ore 16), Gli innamorati di Carlo Goldoni, per la regia di Andrée Ruth Shammah: un testo classico che però non manca di spunti attuali ancora oggi. In scena Marina Rocco e Matteo De Blasio, Roberto Laureri, Elena Lietti, Alberto Mancioppi, Silvia Giulia Mendola, Umberto Petranca, Andrea Soffiantini.

Pervaso dalla paura di amare e di lasciarsi andare a sentimenti sinceri Gli innamorati è infatti un testo straordinariamente contemporaneo che intrappola il pubblico: si ride e ci si riconosce nelle dinamiche che Goldoni ha saputo orchestrare con acume e infinita umanità. La storia è quella di due giovani, Eugenia e Fulgenzio, che per essere l’uno dell’altro troppo innamorati, finiscono per tormentarsi, benché niente si opponga al loro amore. Dalla diatriba tra i due si scatena una tensione vibrante che attraversa tutti i personaggi protagonisti della storia e fa sì che agli occhi del pubblico risultino così umani da essere vicini alla nostra sensibilità, tanto che si può parlare di una commedia moderna, dove si ride e dove ci si dispera, grazie anche alla proiezione inevitabile che ognuno di noi può fare all’interno delle dinamiche amorose in un testo così straordinariamente contemporaneo.

Ricordiamo che sabato 2 aprile alle ore 17.30 i componenti del cast dello spettacolo incontreranno il pubblico nel Ridotto del Teatro, nell’ambito del ciclo di appuntamenti (intitolato Attori da vicino) che permette al pubblico di interagire con i protagonisti degli spettacoli in cartellone. Gli artisti, incalzati dalle domande di Sara Gozzi, racconteranno curiosità, scelte e aspetti inediti del loro lavoro.

Per informazioni
telefono 059 649263
www.carpidiem.it/teatrocomunale

Visite: 2641

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto