Tags:

Aperto il bando per la presentazione delle proposte di eventi in centro storico

Il Comune di Carpi svolgerà anche per il 2016 il ruolo di promotore de LaCarpiEstate, rassegna che si svolgerà da fine giugno ad inizio settembre: “l’ente pubblico – spiega l’assessore alla Cultura Simone Morelli - sarà non solo l’organizzatore di tutte le iniziative direttamente prodotte e curate, ma anche il sostenitore delle attività che abbiano ottenuto il patrocinio da parte del Sindaco, nonché il concessionario degli spazi del centro storico messi a disposizione: questi sono piazzale Re Astolfo (per concerti, danza e spettacoli) e il chiostro di S.Rocco (per teatro e spettacoli d’arte varia)”.

L’invito a partecipare al Bando per la presentazione di progetti per l’estate carpigiana è rivolto ad associazioni e organizzazioni culturali, sportive e ricreative senza fini di lucro, ad esercenti e a privati. Nello specifico l'amministrazione comunale definirà il calendario delle serate, inserendo gli spettacoli dalla stessa direttamente organizzati, valutando ed accogliendo, come già fatto dal 2007, i progetti proposti. Il termine per la presentazione dei progetti all’Ufficio Protocollo del Municipio (corso Pio 91) è stato fissato al 16 aprile prossimo. Tutti i soggetti pubblici, associativi e privati che intendano promuovere direttamente iniziative culturali e di intrattenimento anche nei propri spazi sono invitati poi a segnalarle per l’inserimento nel libretto informativo delle attività de LaCarpiEstate edizione 2016.
Il Bando che invita a presentare progetti per l’estate, completo di tutte le informazioni necessarie (su spazi, tempi, caratteristiche tecniche richieste, obblighi per i soggetti che intendono aderire) e di modulistica si può trovare sulla home page della Rete civica Carpidiem.

Per informazioni
Ufficio Cultura, tel.059 649364
e-mail:

Visite: 3067

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto