Una precisazione dopo il servizio mandato in onda oggi da Agorà di Rai 3


Nella mattinata di oggi Rai 3 ha mandato in onda nel corso della trasmissione Agorà un servizio sulle auto blu delle pubbliche amministrazioni, girato a Carpi e che prendeva in considerazioni dati del Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione (in particolare il Censimento delle auto di servizio per l'anno 2015 delle pubbliche amministrazioni, aggiornato al 29 febbraio scorso). Dati che affermerebbero che il Comune di Carpi avrebbe 24 auto di rappresentanza, molte di più di Comuni capoluogo anche a noi vicini. L’amministrazione comunale ritiene al riguardo importante precisare, come ha peraltro ribadito anche il Vicesindaco Simone Morelli alla giornalista di Rai 3 (e come si desume dalla lettura del Censimento del Ministero) che le 24 auto in questione sono auto di proprietà e a disposizione degli uffici e dei servizi, senza autista: sono le vetture per intenderci usate dai messi comunali, dai geometri dell’ente locale che fanno sopralluoghi nei cantieri, dai dipendenti dell’amministrazione che devono spostarsi in città e anche fuori. Si tratta nella quasi esclusività di Fiat Panda, spesso molto datate. Dunque non auto blu.
Il Comune ricorda come da anni ormai non abbia più nella sua flotta auto da rappresentanza, nemmeno a noleggio, e come la Fiat Bravo mostrata nel servizio tv (che ha già 120 mila chilometri) sia anch’essa a disposizione di uffici e servizi comunali, senza autista.

Visite: 2415

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto