Il marchio viene rilasciato a seguito della presentazione della dichiarazione di adesione redatta su modulo appositamente predisposto


file .pdf Scarica il modulo in formato pdf: Dichiarazione Adesione al Marchio Slot freE-R

Registro delle adesioni al marchio SLOT FREE

Ufficio competente: SUAP –Sportello Unico per le Attività Produttive
Via S. Manicardi, 41 - Carpi (Mo) - tel. 059/649523 - fax. 059/649533 - Info telefoniche da lunedì a sabato ore 8.00/13.00
Ricevimento solo su app.to
www.terredargine.it/servizi/suap

Modalità di presentazione della domanda

  • consegna diretta all'Ufficio Protocollo del SUAP –Sportello Unico per le Attività Produttive  (in questo caso la sottoscrizione deve avvenire in presenza del dipendente addetto);
  • invio a mezzo PEC con sottoscrizione digitale al seguente indirizzo:
  • invio tramite fax (059/649533), posta ordinaria, o consegna tramite un incaricato direttamente al protocollo. In questi casi deve essere allegata la fotocopia di un documento di identità del dichiarante in corso di validità.

Scadenza: non ci sono scadenze per la presentazione della dichiarazione di adesione.



Normativa di riferimento

  • legge regionale n. 5 del 4 luglio 2013 ("Norme per il contrasto, la prevenzione, la riduzione del rischio della dipendenza dal gioco d'azzardo patologico, nonché delle problematiche e delle patologie correlate");
  • delibera dell'Assemblea Legislativa n. 154 dell'11 marzo 2014 ("Piano integrato per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio della dipendenza dal gioco patologico 2014-2016, ai sensi dell'art. 2 della legge regionale 4 luglio 2013, n. 5. (Proposta della Giunta regionale in data 17 febbraio 2014, n. 183"). (Prot. AL/2014/0010170 dell'11/03/2014);
  • delibera dell'Assemblea legislativa n. 166 del 25 giugno 2014 ("Modifica al Piano integrato per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio della dipendenza dal gioco patologico ai sensi dell'art. 2 della legge regionale 4 luglio 2013, n. 5, approvato con delibera dell'Assemblea legislativa n. 154 dell'11 marzo 2014. (Proposta della Giunta regionale in data 26 maggio 2014, n. 744") (Prot. AL/2014/0025404 del 25/06/2014).
  • legge regionale n° 18 del 28 ottobre 2016 (“ Testo unico per la promozione della legalità e per la valorizzazione della cittadinanza e dell’economia responsabili”)
  • delibera di Giunta della Regione Emilia Romagna n. 831 del 12 giugno 2017 “Modalità applicative del divieto alle sale gioco e alle sale scommesse e alla nuova installazione di apparecchi per il gioco d’azzardo lecito (L.R. 5/2013 come modificata dall’art. 48  L.R. 18/16)

 

Visite: 2237

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto