• aliquota pari allo 0,0 per cento per i fabbricati – ad eccezione fabbricati di categoria catastale D - concessi gratuitamente in uso – con contratto debitamente registrato – a soggetti impegnati nell'emergenza epidemiologica da COVID-19. La predetta aliquota spetta dalla data di stipula del contratto e sino a che l'immobile risulta utilizzato per finalità connesse all'emergenza. Gli interessati dovranno darne comunicazione scritta all’ente, tramite modulo predisposto dal Servizio Tributi allegando copia del contratto.

 

  • aliquota pari allo 0,76 per cento per i fabbricati di categoria catastale D concessi gratuitamente in uso – con contratto debitamente registrato – a soggetti impegnati nell'emergenza epidemiologica da COVID-19. La predetta aliquota spetta dalla data di stipula del contratto e sino a che l'immobile risulta utilizzato per finalità connesse all'emergenza. Gli interessati dovranno darne comunicazione scritta all’ente, tramite modulo predisposto dal Servizio Tributi allegando copia del contratto.

  

Modulo online

Modulo pdf

 

Da presentare, a pena di decadenza dell’agevolazione, entro e non oltre il 31/12 dell’anno per il quale si richiede l’agevolazione.

 

Visite: 585