I cittadini possono scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma, per proprio conto o per un componente della propria famiglia, senza bisogno di recarsi a uno sportello. 

 

I cittadini possono richiedere i certificati online attraverso il portale dell’Anagrafe nazionale della Popolazione residente (Anpr) del Ministero dell’Interno.

 

I certificati possono essere rilasciati anche in forma contestuale: ad esempio cittadinanza, esistenza in vita e residenza potranno essere richiesti in un unico certificato.

 

Al portale si accede con la propria identità digitale (Spid, carta d’identità elettronica, Cns) e, se la richiesta è per un familiare, viene mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato.

 

 

Possono essere scaricati i seguenti certificati:

● di Nascita

● di Matrimonio

● di Cittadinanza

● di Esistenza in vita

● di Residenza

● di Residenza AIRE

● di Stato civile

● di Stato di famiglia

● di Stato di famiglia e di stato civile

● di Residenza in convivenza

● di Stato di famiglia AIRE

● di Stato di famiglia con rapporti di parentela

● di Stato Libero

● di Unione Civile

● di Contratto di Convivenza

 

Nel caso in cui sia richiesto un certificato in bollo, per procedere al pagamento dell’imposta di 16 € il cittadino viene reindirizzato su un portale dedicato. Terminata l’operazione di pagamento, si può tornare al portale ANPR e ottenere il certificato.

 

Ulteriori informazioni sul sito del Ministero 

 

Visite: 9380

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto