incontro laboratorioL’Unione Terre d’Argine è entrata a far parte della rete regionale dei Punti Pane e Internet (PEI): un progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, nell’ambito dell’Agenda Digitale Regionale, per favorire lo sviluppo delle competenze digitali dei cittadini al fine di garantire una piena cittadinanza digitale (per informazioni: www.paneeinternet.it - )

lI concetto chiave della programmazione regionale 2018-2020 è quello di “cittadino digitale”, ovvero di un cittadino che, a tutte le età, usa le tecnologie per accedere alle informazioni, per fruire di servizi sempre più avanzati e per cogliere le opportunità che il digitale offre nel suo territorio.

Gli obiettivi della nuova programmazione, indicati nella “Linee di sviluppo 2018-2020 di Pane e Internet per le competenze digitali dei cittadini dell’Emilia-Romagna” (Delibera Num. 1809 del 17/11/2017), sono:

  • rafforzare il Network Territoriale sia a livello locale che regionale;
  • rafforzare l’Integrazione di Pane e Internet con i progetti dell’Agenda Digitale ed in particolare le altre attività volte a coinvolgere i giovani e le scuole;
  • assistere i cittadini più fragili, perché residenti nelle aree meno servite dalle reti e dai servizi di comunicazione o perché a rischio di esclusione digitale (pensionati, casalinghe, disoccupati, migranti, persone con basso livello di istruzione, ecc.);
  • diffondere la cultura digitale per favorire un uso sempre più evoluto e consapevole delle tecnologie da parte dei cittadini.

Si desidera pertanto attivare il PEI presso la Biblioteca multimediale A. Loria di Carpi attraverso la collaborazione con gli studenti che propongano corsi d’informatica per i liberi cittadini di qualunque ordine d’età, attraverso percorsi riconosciuti di alternanza scuola lavoro e/o crediti scolastici.

Gli studenti coinvolti, adeguatamente formati, progetteranno, organizzeranno e terranno uno o più corsi gratuiti per gli utenti, programmando date e moduli per fasce d’età.

Alcuni esempi di moduli potrebbero essere:

  • corsi di internet di base: abc del computer e suo funzionamento rivolto a chi non ha mai acceso il personal computer e vuole conoscerne le principali componenti e gli usi più comuni. Gli studenti potrebbero svolgere il ruolo di tutor, in quanto i corsi verranno svolti dagli esperti della Regione Emilia Romagna;
  • eventi di cultura o di cittadinanza digitale: incontri tematici per chi ha già conoscenze informatiche di base rivolto a chi conosce già le principali componenti e gli usi più comuni del computer e dei programmi più diffusi e vuole imparare a navigare su internet. Gli studenti potrebbero svolgere il ruolo di tutor;
  • facilitazione digitale: assistenza individuale per utilizzare i servizi on-line col computer, uso e configurazione dello smartphone rivolto a chi conosce già l'uso del computer e desidera avere assistenza una tantum per impratichirsi della navigazione su internet e dei servizi on-line, in particolare di quelli della Pubblica Amministrazione (iscrizioni, e-mail, prenotazioni ecc.). Dopo un momento formativo, gli studenti potrebbero svolgere il ruolo di vero e proprio front office assistenza per l’utenza su appuntamento in un percorso di alternanza scuola lavoro anche a piccoli gruppi;
  • lo smartphone ed il tablet: assistenza individuale per l'uso e la configurazione dello smartphone/tablet rivolto a chi lo possiede e desidera utilizzarne al meglio le opportunità e funzioni tecniche. Gli studenti potrebbero svolgere il ruolo di vero e proprio front office assistenza per l’utenza su appuntamento in un percorso di alternanza scuola lavoro anche a piccoli gruppi.


Le iniziative si rivolgeranno sia a chi è alle primissime armi e vuole impossessarsi dei rudimenti per usare il computer (funzionamento e principali programmi) che a coloro che, già in possesso delle nozioni basilari, vogliono smaliziarsi nella navigazione su internet e imparare a utilizzare le immense risorse che fornisce la rete anche di notevole interesse quotidiano (servizi on-line della Pubblica Amministrazione, posta elettronica, prenotazioni, pagamenti, banche dati, ricerca di informazioni di ogni genere...).

Ogni classe o gruppo di studenti provvederà a mettere in campo un corso.