Fondazione Campo Fossoli

Laboratorio

  • Scuole secondarie di primo grado
  • Scuole secondarie di secondo grado


Presso la sede della Fondazione ex Campo Fossoli, Via G. Rovighi, 57
Scuola


2 h laboratorio
Possibilità di concordare con la referente la trattazione di tematiche specifiche
Possibilità di noleggiare la mostra Primo Levi. I giorni e le opere


€ 70 a classe

Referente
Per informazioni sulle attività didattiche, consulenza e sportello didattico:
Marika Losi
Tel.  059 688272
E-mail:

Per prenotazioni visite guidate e laboratori
Isabella Giovanardi
Tel. 059 688483 
Per prenotazione on line www.fondazionefossoli.org/it/visite.php
Sito www.fondazionefossoli.org


Tutti i giorni  dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

 

Trasporto comunale: non disponibile, ma si segnala la possibilità per l’istituto scolastico di prenotare, a proprie spese, il servizio Prontobus. Per informazioni e costi: http://www.setaweb.it/mo/Prontobus/2


L’attività intende far riflettere i ragazzi sui meccanismi che concorrono alla costruzione del “diverso” e che portano all’esclusione. Attraverso l’analisi di fonti storiche e di testimonianze, interrogate con chiavi di lettura particolarmente significative e con l’utilizzo di griglie interpretative, si cercherà di ricostruire il contesto in cui furono attuate le misure di esclusione razziale che colpirono gli ebrei italiani a partire dal 1938; parallelamente, si  analizzeranno le conseguenze che esse produssero tra i cittadini ebrei nella percezione della propria identità.


Gli studenti, divisi in piccoli gruppi, esaminano una serie di documenti (fonti istituzionali, letterarie, iconografiche, testimonianze) e ne elaborano una sintesi interpretativa seguendo una griglia di analisi. La fase conclusiva prevede la restituzione al gruppo classe dei singoli percorsi e la condivisione/discussione delle conclusioni.