Il Servizio civile è impegnarsi in un progetto finalizzato alla difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, con azioni per le comunità e per il territorio. Si può svolgere il Servizio civile una sola volta.

decreto legislativo n. 40, Istituzione e disciplina del servizio civile universale, con l’obiettivo di renderlo un’esperienza aperta a tutti i giovani che desiderano farla dai 18 ai 28 anni compiutI

A CHI SI RIVOLGE
- ragazzi e ragazze dai 18 ai 28 anni purchè cittadini italiani o cittadini di un altro Paese dell’Unione Europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia.
- a chi non ha riportato condanna in Italia o all'estero (anche non definitiva).strong>DURATA 25 ore settimanali oppure un monte ore di 1.145 ore per 12 mesi (questo monte ore si riduce proporzionalmente nel caso in cui il servizio abbia una durata  tra 8 e 11 mesi).
- Si può fare domanda solo previa iscrizione al portale Spid (Sistema pubblico di identificazione digitale)

 

 IL SERVIZIO CIVILE OFFRE
- almeno 80 ore di formazione e crediti formativi
- attestato di partecipazione al Servizio civile
- riconoscimento e valorizzazione delle competenze acquisite
- valutazione dell’esperienza nei concorsi pubblici con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato presso la Pubblica Amministrazione e può valere come titolo di preferenza
- riconoscimento del servizio ai fini del trattamento previdenziale (riscattabile)
- assegno mensile di 439,50 euro; per il servizio all’estero si aggiunge un’indennità estera giornaliera dai 13 ai 15 euro
- per il servizio all’estero: vitto, alloggio, viaggio di andata e ritorno e, se lo prevede il progetto, un rientro (a/r) durante il servizio
- permessi di assenza variabili proporzionalmente al periodo di servizio (20 giorni per 12 mesi)
- altri permessi straordinari per circostanze specifiche come la partecipazione ad esami universitari, la donazione del sangue, ecc
- possibilità per alcuni progetti tra quelli che prevedono “misure aggiuntive” con sede in Italia o all’estero di un periodo di tutoraggio (di 1, 2 o 3 mesi) per facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro.
- possibilità per alcuni progetti tra quelli che prevedono “misure aggiuntive” con sede in Italia, di un periodo di servizio in un Paese dell’Unione Europea, pari a 1, 2 o 3 mesi. 
 
AMBITI IN CUI OPERA IL SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E ALL'ESTERO
- assistenza
- protezione civile
- patrimonio ambientale e riqualificazione urbana
- patrimonio storico, artistico e culturale
- educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, dello sport, del turismo sostenibile e sociale
- agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità
- promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all'estero e sostegno alle comunità di italiani all'estero

PER ULTERIORI INFORMAZIONI   
- www.scelgoilserviziocivile.gov.it
- Copresc Coordinamento Provinciale Enti di Servizio Civile di Modena

c/o Comune di Modena  Piazza Grande 17 Modena
Tel. 059/2032814 - 059/2032960 - Whatsapp: 335/7492675
Orari Sportello Informativo: Lunedì e Giovedì: 10.00/15.00
Martedì, Mercoledì  e Venerdì: 10.00/13.00 
copresc @comune.modena.it
www.coprescmodena.it
Facebook

 

 

Visite: 8047

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto