Ritorna la rassegna di incontri all’auditorium “Loria”
Si parte il 15 ottobre con l’astrofisica Ilaria Arosio

 

CARPI, 12 Ottobre 2023

 

La crisi climatica, la fisica quantistica, il futuro del pianeta e dell’uomo, ma anche il rapporto tra le “stelle” e il mondo della musica rock: sono alcuni degli argomenti di “Domeniche in scienza”, la rassegna di incontri con esperti e autori che torna all’auditorium della biblioteca multimediale “Loria” con un ciclo di approfondimenti a cura di Alfonso Cornia, in collaborazione con la libreria “La Fenice”.

 

Si inizia domenica 15 ottobre alle 18 con l’astrofisica e divulgatrice Ilaria Arosio che tratterà il tema “Tutte le stelle del Rock: 50 anni di astronomia attraverso una rivoluzione musicale”. Curatrice del blog www.rockandscience.com, la Arosio prenderà spunto da un concerto dei Muse per attraversare la storia del rock e dei musicisti che, attingendo alla scienza e all’astronomia, hanno saputo vivere, cogliere e restituire al grande pubblico piccoli elementi di approfondimento e conoscenza.

 

La rassegna proseguirà poi con cadenza mensile: domenica 5 novembre alle 18 il biologo Maurizio Casiraghi, professore di zoologia e prorettore alla didattica dell’Università di Milano-Bicocca, dialogherà con Alfonso Cornia sul rapporto tra uomo e pianeta con un focus sulla crisi della biodiversità.

 

Il 3 dicembre l’appuntamento sarà con Fabio Deotto, che affronterà il tema della crisi climatica e la consapevolezza con cui l’umanità la affronta (o non l’affronta); le conferenze si chiuderanno il 7 gennaio 2024 con Gabriella Greison, scrittrice, divulgatrice scientifica e conduttrice tv, già definita la “rockstar della fisica”: con lei si andrà alla scoperta dell’affascinante “fisica quantistica” con un monologo che ricostruisce dialoghi, confronti e dibattiti tra i più grandi scienziati della storia.

 

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Per informazioni: 059649950 o

 

Vai all'Evento

 

  

 

    

 

Visite: 467

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto