Si comincia mercoledì 9 con il cileno Alberto Cumplido
Tre serate nel Cortile d’onore del Palazzo dei Pio

 

CARPI, 7 Agosto 2023

 

Inizia posdomani, mercoledì 9, “The Guitar Week” (“La settimana della chitarra”), appuntamento ormai consolidato all’interno del cartellone di “CarpInMusica”: anche quest’anno infatti la rassegna dedicata agli “artisti delle sei corde” chiuderà il programma dei concerti estivi organizzati dal Comune. Tre le serate, tutte di mercoledì, una alla settimana, nel Cortile d’onore del Palazzo dei Pio.

 

Si comincia con il chitarrista e compositore cileno Alberto Cumplido, allievo di grandi maestri (tra cui Cirilo Vila e Abel Carlevaro), che affianca allo studio della musica classica quello del jazz. Cumplido ha all’attivo anche la composizione di colonne sonore per il cinema e il teatro cileno fondendo elementi della musica etnica del Sud America con la musica elettronica. È l'ideatore e direttore di "Entrecuerdas", uno dei più importanti festival di chitarra del Sudamerica. L’intensa attività concertistica lo ha portato a esibirsi sia nei teatri dell’Europa, dell’Africa, dell’Asia e del Sud America, sia nei festival in Germania, Spagna, Olanda, Francia, Marocco, Svizzera.

 

Mercoledì sera Cumplido eseguirà musiche di Villa Lobos (“Cinque Preludi”), Fernando Sor (“Variazioni su un tema di Mozart opera 9”), Giulio Regondi (“Introducción y Capricho”). La rassegna proseguirà il 16 agosto con il duo Masini-Costantino e le musiche di Morricone, Verdi, Gismonti, Piazzolla e il 23 agosto con il concerto conclusivo affidato al “Duo Cantiga” composto da Anastasia Maximkina e Philippe Villa.

 

L’ingresso agli appuntamenti è libero, fino a esaurimento posti: inizio ore 21:30.

 

 

Visite: 480

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto