Manutenzione straordinaria e anche nuove installazioni
Fra le novità la ciclabile delle scuole di Cibeno

 

CARPI, 11 Dicembre 2020
Centomila euro (Iva inclusa) per la manutenzione straordinaria e l'ampliamento degli impianti di illuminazione pubblica: li ha decisi la Giunta comunale, nell'ambito di un piano più generale per rendere efficiente la rete anche sul fronte dei consumi.
Fra gli interventi, spicca l'installazione di dieci punti luce in via Vesalio a Cibeno, lungo la ciclabile che collega la scuola primaria don Milani e l'istituto comprensivo Hack (di fianco ai campi sportivi).
Quanto alla manutenzione, riguarderà decine e decine di pali, un po' in tutte le zone cittadine: a seconda dei casi, sarà sostituito solo il palo, solo il corpo illuminante o entrambi, laddove richiesto da motivi di vetustà, sicurezza ed efficienza energetica.
Queste le zone e strade complessivamente interessate: via Budrione Migliarina Est; vie Edison e dell'Artigianato; viale Focherini; Parco della Sabbadina (vie Giotto-Cimabue- Buonarroti-Leonardo da Vinci); vie Barzelli, Gavignani, fra' Stefano da Carpi, G. Massa e Girolamo da Carpi; vie Benjamin Franklin e Natta; vie Morgari e Ramazzini; via Unione Sovietica; via dei Cavi e S.P. 468 Motta; Giardino dei pittori (vie Guercino-Tintoretto).

Visite: 414

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto