Comunicato stampa del 27 agosto 2019

Nei mesi estivi di giugno, luglio ed agosto la Polizia Locale ha eseguito 570 controlli, effettuati sia da personale in divisa sia dal personale del nucleo antidegrado in abiti civili,  
( 517 in divisa — 53 dal Nucleo Antidegrado in borghese), portando all'accertamento di 27 sanzioni amministrative.

L’assessore alla Sicurezza Mariella Lugli commentando questi dati ha dichiarato che “dal momento del nostro insediamento abbiamo chiesto di continuare e rafforzare questi servizi da parte della Polizia Locale, infatti lo riteniamo un servizio fondamentale per rafforzare il controllo del territorio”, concludendo “voglio per questo ringraziare il Corpo della Polizia Locale per il lavoro svolto”.

“Poter frequentare liberamente le nostre aree verdi in compagnia di amici e famigliari in tranquillità e sicuri aiuta a rafforzare i legami che tengono coesa la nostra comunità – dichiara Alberto Bellelli Sindaco di Carpi  che continua – in questi anni abbiamo puntato con decisione sul tema sicurezza, basti pensare all’estensione della rete di telecamere di video sorveglianza, la diffusione dei gruppi di Controllo di Vicinato, al bando rivolto ai nostri cittadini per finanziare sistemi anti intrusione, strumenti che ci impegniamo a rafforzare e rilanciare nei prossimi mesi”

Gli interventi maggiori si sono svolti nel parco delle Rimembranze, della Resistenza e parco di San Nicolò, dove   hanno visto complessivamente 345 interventi, gli altri venti parchi controllati  hanno visto 225 interventi da parte della Polizia Locale.

Visite: 2289

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto