Decise tre nuove installazioni per sorvegliare le aree verdi
Collegate anche a centrali di Carabinieri e Polizia

 

CARPI, 22 Giugno 2023

 

Salirà a 116 il numero di telecamere di sicurezza presenti sul territorio comunale, delle quali oltre trenta collocate in Centro storico: Il Comune infatti installerà tre ulteriori dispositivi di sicurezza, collocati presso altrettanti parchi e aree verdi. L’investimento complessivo è di 17.000 euro, in larga parte provenienti da finanziamenti statali: i tre nuovi apparecchi vengono montati in questi giorni in via Lago di Bolsena, in via Bortolamasi e in via Pola interna. Si tratta di telecamere di ultima generazione, dotate di illuminatori infrarossi adattativi e di ottica con varie focali, che come gli altri saranno collegati, oltre che alla sala controllo della Polizia Locale, anche alle centrali operative di Carabinieri e Polizia di Stato.

 

Queste tre nuove apparecchiature di videosorveglianza rientrano fra le azioni previste dal progetto “Carpi Si-cura”, mirato alla promozione e diffusione di campagne di sensibilizzazione e prevenzione sul tema dell’utilizzo di sostanze stupefacenti. Gli altri progetti cui appartengono il resto delle camere installate sono quello dell’Unione (cento apparecchi), quello denominato “Scuole sicure” (otto), e quello detto “Pacifica convivenza” (cinque), per un totale, con le nuove tre, di 116 telecamere; oltre a questi “occhi”, sul territorio sono presenti dispositivi bidirezionali per leggere le targhe (cosiddetti “varchi”), e ne sono in arrivo tredici per gli accessi alla futura ZTL. Il totale delle telecamere di sicurezza consente di controllare una settantina di zone (perché in alcuni casi nello stesso punto sono installate più telecamere per coprire l’area in tutte le direzioni).

 

 

          

 

 

 

Visite: 401

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto