Al via il 23 luglio un ciclo di concerti ad ingresso gratuito
Morelli: “Da tempo desideravo un’iniziativa simile e finalmente la posso annunciare”

Il 23 luglio prende il via un nuovo ciclo di appuntamenti inseriti nel cartellone de LaCarpiEstate 2018: si intitola CarpInClassica ed è curata dal Direttore artistico del Teatro Comunale, il Maestro Carlo Guaitoli con la collaborazione di Gabriele Lodi, Rocco Malagoli, Antonio Molfetta e l’associazione Gaia. I concerti sono tutti alle ore 21 e ad ingresso gratuito, fino al raggiungimento della capienza massima dei diversi luoghi che li ospiteranno (Cortile d’onore di Palazzo dei Pio, Cortile del Palazzo della Pieve, Chiostro di S.Rocco, Cortile delle Stele e Piazzale Re Astolfo). Non è prevista la prenotazione dei posti.
Da segnalare il 28 luglio il concerto della European Spirit Of Youth Orchestra con la direzione di Igor Coretti Kuret e la voce narrante di Paolo Rumiz e il 20 agosto lo spettacolo Histoire du soldat con Peppe Servillo e il Pathos Ensemble. Dal 24 al 29 agosto la rassegna diverrà poi The Guitar Week, cinque serate dedicate alla chitarra classica, tra le quali segnaliamo il 26 agosto l'omaggio a Mario Castelnuovo Tedesco con Edin Karamazov, Thu Lee e il Quartetto Harmonia Ludens, appuntamento realizzato in collaborazione con la Fondazione Fossoli.
“Da tempo desideravo realizzare un’iniziativa dedicata alla musica classica nel periodo estivo, con il supporto di artisti locali di grande spessore, che hanno creduto in questo percorso nel corso degli ultimi anni. Finalmente posso annunciare – afferma il Vicesindaco e assessore alle Politiche culturali Simone Morelli - che da quest’anno, all’interno de LaCarpiEstate, è stata inserita una nutrita rassegna dedicata alla musica classica. Questo è stato possibile grazie a una rinnovata collaborazione con le realtà culturali della città, proponendo una virtuosa sinergia fra soggetti che negli ultime anni avevano già promosso iniziative di indubbia qualità, come per esempio la Guitar Week. L’idea è stata quella di offrire, a partire da quest’estate, un percorso musicale all’interno di alcuni tra i più affascinanti spazi della città. Il desiderio è quello di offrire musica di alta qualità, con artisti di grande importanza e con programmi e modalità che la rendano facilmente godibile e accattivante per un ampio pubblico. Sono certo che grazie alla collaborazione del nuovo Direttore artistico del Teatro, il Maestro Carlo Guaitoli, l’iniziativa incontrerà sicuro gradimento del pubblico”.

Per informazioni
InCarpi-Ufficio Promozione e Turismo,
telefono 059 649255, pagina Facebook InCarpi Turismo
, www.incarpi.info