E da domani con l’abbonamento ferroviario si sale gratis sul bus urbano

Si comunica che è in corso di definizione il rinnovo fino al 31 agosto 2019 della convenzione che consente agli utenti della tratta ferroviaria Modena-Carpi-Rolo di sottoscrivere abbonamenti Seta mensili e annuali per i servizi extraurbani in coincidenza con i servizi ferroviari a prezzi agevolati. Da domani, primo settembre, gli utenti potranno quindi continuare ad accedere alla suddetta convenzione così come negli anni passati.
Si comunica inoltre che per chi utilizza i soli servizi urbani in coincidenza con i servizi ferroviari, dal primo settembre sarà attiva l’iniziativa della Regione Emilia-Romagna “Mi Muovo anche in città” che permette di usufruire gratuitamente dei servizi urbani presenti nelle città di origine o destinazione del proprio viaggio (come ad esempio Modena e Carpi).Gli utenti che utilizzano il solo servizio ferroviario sulla tratta Modena-Carpi e i relativi servizi urbani, non avranno più la necessità di aderire alla convenzione in quanto avranno la possibilità di accedere gratuitamente ai servizi urbani di Modena e Carpi grazie a appunto a “Mi Muovo anche in città”. Si invita quindi l’utenza a valutare quali sono i titoli di viaggio più convenienti per i propri spostamenti in base a questa importante novità.