Ancora disponibili 20.000 euro per il bando 2018, domande entro il 29 settembre.

L’amministrazione comunale di Carpi ricorda che è stato pubblicato nelle scorse settimane il Bando relativo agli incentivi per la rimozione e lo smaltimento di coperture o manufatti contenenti amianto in matrice compatta (A.M.C.) a servizio di fabbricati di tipo industriale, agricolo e commerciale, siti nel territorio comunale.
Nell’anno 2018 l’amministrazione comunale ha stanziato 40.000 euro dedicati alle bonifiche degli edifici ad uso produttivo, proseguendo in tal modo l’attuazione e il progressivo potenziamento delle azioni previste nel progetto Amianto? No grazie.
Ad oggi sono pervenute al Settore Ambiente sei richieste di contributo riguardanti interventi di rimozione e smaltimento di A.M.C., per una superficie totale di 3000 mq circa, per i quali si stima l’utilizzo della metà del fondo stanziato.
Rimangono pertanto altri 20.000 euro a disposizione di coloro che sono interessati a rimuovere materiali contenenti amianto a servizio di fabbricati di tipo industriale, agricolo e commerciale, salvo ulteriori finanziamenti del fondo da parte dell’amministrazione.
Le domande, debitamente sottoscritte dal richiedente, possono essere presentate al Comune di Carpi - Settore Ambiente, via Peruzzi 2, entro le ore 12 del 29 settembre prossimo. Le richieste potranno essere presentate: a mano, negli orari di apertura degli uffici, per posta con raccomandata A/R, all’indirizzo sopra specificato, oppure tramite PEC all’indirizzo .
La modulistica relativa a questo bando potrà essere ritirata presso il Settore Ambiente o reperita sul sito Internet del Comune.
Per qualsiasi chiarimento o informazione è possibile contattare i dipendenti del Settore Ambiente ai seguenti numeri: Marco Barbieri (059 649132), Stefano Gavioli (059 649138), Luigia Iacoviello (059 649061); è anche possibile recarsi di persona presso gli uffici del Settore (dal lunedì al sabato dalle ore 10.30 alle ore 12.30) o inviare una mail all’indirizzo .
Gli operatori del Settore Ambiente, nei giorni e orari indicati, sono a disposizione per fornire assistenza nella compilazione delle domande e della modulistica necessaria per accedere ai contributi di cui al presente bando.