Fino al 5 settembre per chi deve confermare, dal 6 al 16 i nuovi
Morelli: “l’utenza ha dimostrato di aver apprezzato la scelta dell’amministrazione”

“La strada intrapresa per la nuova gestione del Teatro ha già iniziato a dare buoni frutti. Prima della chiusura di Ferragosto, oltre la metà degli abbonamenti sono stati confermati e ci aspettiamo soprattutto nuovi spettatori che hanno colto la proposta rinnovata della Stagione. La qualità sta pagando positivamente e l’utenza ha dimostrato di aver apprezzato la scelta dell’amministrazione”. Così il Vicesindaco e assessore alle Politiche culturali del Comune di Carpi Simone Morelli, ricordando che riapre dopo la pausa ferragostana la campagna abbonamenti del Teatro Comunale di Carpi: in particolare il periodo che va da domani, 28 agosto, fino al 5 settembre sarà riservato agli abbonati della passata stagione che vogliono confermare i vecchi abbonamenti, prima dell'apertura alla vendita delle tessere ai nuovi abbonati dal 6 al 16 settembre prossimo. Ricordiamo poi che tra le novità più importanti della campagna abbonamenti 2018-19 vi è lo sconto del 50% per i giovani e gli abbonati 2017/18 della rassegna La vita è sogno e le tariffe ridotte per gli abbonati soci di Coop Alleanza 3.0 o per chi acquista un secondo abbonamento. Dal 25 settembre saranno in vendita i biglietti per tutta la stagione teatrale.
La stagione 2018/2019 del Teatro Comunale si presenta come una delle più ricche e interessanti degli ultimi anni. Il programma propone 36 diversi spettacoli, con alcuni dei più prestigiosi artisti del panorama italiano e internazionale, quali Gabriele Lavia, Alessandro Preziosi, Luca Zingaretti, Carolyn Carlson, David Parsons, Grigorij Sokolov, Salvatore Accardo, The Manhattan Transfer e molti altri.
La stagione di Prosa si aprirà venerdì 26 ottobre con la prima nazionale di Ho perso il filo, protagonista Angela Finocchiaro.

Per informazioni
Tel. 059 649246
teatrocomunale.carpidiem.it


Biglietteria teatrale presso InCarpi - Turismo
Sala ex Poste di Palazzo dei Pio – piazza dei Martiri 64
tel. 059 649255 - e-mail: (da martedì a domenica, ore 10-18)
La biglietteria presso il Teatro è aperta invece a partire dalle ore 18 e fino a 30 minuti dopo l’inizio dello spettacolo, mentre è aperta da un’ora prima dello spettacolo e fino a 30 minuti dopo per spettacoli di matinée o pomeridiani.
Ricordiamo infine che gli abbonati alla passata Stagione teatrale possono rinnovare l'abbonamento compilando il modulo online dal sito del Teatro e pagando tramite homebanking, carta di credito o bollettino nei centri Sisal e Lottomatica.