La manifestazione premierà le città con più ciclisti che si spostano tra casa e lavoro

Nell’ambito della European Mobility Week, la Settimana Europea della Mobilità promossa dalla Commissione Europea con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani, giovedì 20 settembre, la nostra città prenderà parte alla manifestazione Giretto d’Italia, l’ottavo Campionato nazionale della ciclabilità urbana. A organizzare l’iniziativa (che ha lo scopo di promuovere la mobilità ciclistica) sono Legambiente e VeloLove in collaborazione con Euromobility, ma i protagonisti veri saranno i cittadini. L’iniziativa prevede infatti il monitoraggio degli spostamenti casa-lavoro fatti in bici. Attraverso appositi punti di controllo predisposti in via S.Giacomo, via Nuova Ponente, corso Fanti e via Cavallotti verrà contato il numero di due ruote in transito nella fascia oraria compresa tra le 7.30 e le 9.30 del mattino. Verrà poi stilata una classifica dei centri più virtuosi.

Visite: 589