Le manifestazioni di interesse dovranno arrivare entro il 25 settembre

Il Comune di Carpi ha intenzione di dotarsi di un nuovo archivio dove conservare documenti e libri ma, in mancanza di immobili che abbiano le caratteristiche necessarie, ha deciso di compiere un'indagine di mercato per individuarne uno da prendere in affitto. Potranno proporsi e partecipare alla selezione sia i privati che le persone giuridiche: l’edificio dovrà essere in prossimità del centro città o nelle principali frazioni e avere una superficie coperta tra gli 800 e i 1500 metri quadrati, servizi igienici, uffici e spazi tali da poter contenere soppalchi con scaffalature per almeno 15.000 metri lineari di ripiani, oltre che sistemi di allarme e di rilevamento fumi e spegnimento incendi.
In seguito il Comune provvederà alla verifica delle manifestazioni d’interesse pervenute (il termine per l’invio all’Ufficio Protocollo del Municipio è il 25 settembre prossimo) e alla loro valutazione per poi procedere a trattativa privata. Per partecipare si dovrà compilare il modulo reperibile sul sito www.carpidiem.it, sezione Amministrazione Trasparente, sottosezione Bandi di gara, dove si può trovare anche il testo dell’Avviso di indagine di mercato, a questo indirizzo:
http://www.carpidiem.it/bandi-di-gara/12982-atti-relativi-alle-procedure-per-l-affidamento-di-appalti-pubblici/indagini-di-mercato-carpi

Visite: 2166