Dal 28 novembre si possono segnalare eventuali disponibilità all’Ufficio Elettorale


Domenica 4 dicembre si voterà per il Referendum Costituzionale. Le operazioni di eventuale sostituzione degli scrutatori a cura dall'Ufficio Elettorale si concludono, secondo la normativa vigente, giovedì primo dicembre. Dopo questa data non sarà più possibile procedere con l’elenco degli scrutatori ‘di riserva’ nominati dalla Commissione Elettorale Comunale. L’Ufficio Elettorale informa però che i cittadini possono segnalare una loro eventuale disponibilità a sostituire gli scrutatori nominati e impossibilitati a partecipare alle operazioni di voto.
Si sottolinea che questa manifestazione di disponibilità potrà essere tenuta in considerazione solo in caso di assenze che si verifichino all’insediamento del seggio, previsto per le ore 16 di sabato 3 dicembre e non dà luogo all’iscrizione automatica nell’Albo comunale degli scrutatori di seggio, per la quale è possibile presentare domanda dal 1°ottobre fino al 30 novembre.
Le persone interessate a ricoprire questo incarico dovranno, se non iscritte all'Albo degli Scrutatori, essere comunque in possesso dei requisiti per svolgere questa funzione (in primis essere elettore del comune e in possesso della licenza di scuola dell’obbligo).
La propria disponibilità potrà essere data a partire dalle ore 8,30 di lunedì 28 novembre negli orari di apertura, recandosi personalmente, con un documento di riconoscimento, presso l’Ufficio Elettorale. Le disponibilità offerte verranno utilizzate seguendo un rigoroso ordine di presentazione.

Per informazioni
Ufficio Elettorale, via Manicardi 39
telefono 059 649572-574
da lunedì a sabato 8.30/10.30. Giovedì anche 14.45/17.45. Martedì chiuso.