Venerdì 16 settembre la consegna delle Chiavi della Città al Campione olimpionico
La città è invitata a partecipare a una serata con ospiti, sorprese e gadget

E’tutto pronto per la grande festa che Carpi tributerà nella serata di venerdì 16 settembre al nuotatore Gregorio Paltrinieri, vincitore della Medaglia d’Oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nella specialità dei 1500 metri stile libero. In programma non solo la cerimonia ufficiale di consegna delle Chiavi della Città decisa dal Consiglio comunale appositamente organizzata in Piazza dei Martiri, nell’ambito dell’iniziativa del festivalfilosofia intitolata Il ritorno del Campione, ma anche una vera e propria festa piena di ospiti, di sorprese e di gadget da riportare a casa assieme alle emozioni della serata, magari firmati da Greg: in particolare una banconota con la sua effigie, medagliato e in vasca, naturalmente dal valore di 1.500 real brasiliani; poi una riproduzione della Medaglia d’oro vinta da Greg, che molti quella sera indosseranno, realizzata e offerta da Formagrafica; ancora, un cartello flag da usare come bandiera, dove spiccano il tipico gesto di Greg con il dito puntato verso l’alto sul podio di Rio e un suo primo piano sui colori bianco-rossi; infine verranno proiettate immagini significative di Paltrinieri direttamente sul Torrione degli Spagnoli, a lato del palco ma visibili da tutta la piazza, a significare la statura da ‘gigante’ di questo atleta.
Il tutto si svolgerà ispirandosi al parallelo con l’accoglienza che la città riservò a Dorando Pietri per il suo rientro da Londra nel 1908. Ed ecco che come allora sono state invitate le polisportive, le società e i gruppi sportivi di ogni genere a presenziare all’evento con bandiere, gagliardetti e atleti in divisa agonistica, per testimoniare al Campione olimpionico l’affetto e la gratitudine della città tutta.
Venerdì 16 settembre a partire dalle ore 21.45 sul palco di Piazza dei Martiri Pierluigi Senatore condurrà la parte istituzionale della serata, mentre il giornalista Leo Turrini avrà il compito di dialogare con Gregorio a partire dalle ore 22. Poi via alla festa. Non mancherà come nel 1908 un ingresso di Paltrinieri in piazza ad effetto con la Banda cittadina e i rappresentanti delle società sportive che accompagneranno il Campione olimpionico sul palco. I negozi e gli esercizi commerciali del centro daranno il benvenuto a Greg esponendo la locandina ‘Grazie Campione’. Tutti sono invitati a partecipare a questo grande abbraccio collettivo al primo atleta carpigiano a vincere un oro olimpico.
In caso di maltempo la manifestazione si terrà sotto al grande tendone allestito in piazzale Re Astolfo per il festivalfilosofia.

Visite: 3251

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto