Tre appuntamenti serali al Cortile delle Stele di Palazzo dei Pio
Saina: “una rassegna ideata e realizzata grazie al protagonismo di tanti giovani”


Il Cortile delle Stele di Palazzo dei Pio ospiterà per i prossimi mercoledì di luglio un trittico di iniziative legate da una sorta di filo rosso, che è quello della memoria e di come  percepiscono le giovani generazioni quanto avvenuto nel recente passato. I tre appuntamenti di questo ciclo, intitolato L’officina della memoria, realizzato dall'Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Carpi in collaborazione con la Fondazione ex Campo Fossoli, prenderanno il via il 13 luglio.
Si tratta di iniziative ideate, realizzate e presentate dai giovani che hanno partecipato al Treno per Auschwitz (la prima e la seconda) “ma anche da ragazzi e ragazze che fanno parte di gruppi e compagnie spontanee cittadine e che si sono avvicinati a questo tema attraverso percorsi diversi, artistici in primis. Questa è la grande novità di questo trittico – spiega l’assessore alle Politiche Giovanili Milena Saina – che Comune e Fondazione Fossoli hanno sostenuto e condiviso, consci che la sensibilità e il protagonismo giovanile possono dire molto anche per trovare nuove modalità per comunicare i temi della memoria”.

Ecco il programma completo della rassegna

Mercoledì 13 luglio, ore 21.30
UN TRENO PER AUSCHWITZ - ANDATA E RITORNO 2016
Narrazioni da un viaggio della memoria
Performance, Letture e Video con la partecipazione degli studenti e docenti della dodicesima edizione del progetto. Iniziativa a cura di Fondazione Fossoli

Mercoledì 20 luglio, ore 21.30
IL MAESTRO-Espressioni artistiche in Resistenza
performance teatrale tratta dal romanzo di Thomas Santoureus
da un idea di Claudio Ansaloni
realizzata da giovani attori e artisti carpigiani
Produzione Spazio Giovani Mac’è!

Mercoledì 27 luglio, ore 21.30
I GIOVANI, LA MEMORIA, I LUOGHI
Puzzle di dialoghi, musiche e letture di giovani artisti
Laboratorio di idee a cura del Collettivo Tempo Perso

Nelle tre serate è prevista l’apertura straordinaria del Museo Monumento al Deportato dalle ore 20 alle ore 23, con ingresso gratuito.

In caso di maltempo le iniziative si svolgeranno nella Sala dei Nomi del Museo.

Per informazioni
www.carpigiovani.carpidiem.it
pagina Facebook Carpigiovani

Visite: 2811

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto