LA STORIA DI FORMIGGINI A TEATRO MERCOLEDI' 27 GENNAIO

La Fondazione ex Campo Fossoli assieme al Comune di Carpi ha programmato in occasione della ricorrenza del Giorno della Memoria del 27 gennaio una serie di iniziative nei luoghi che caratterizzano il percorso della memoria cittadino.
Proprio mercoledì 27 gennaio, alle ore 21, al Teatro Comunale (ingresso libero fino ad esaurimento dei posti) verrà rappresentato Mamsér-Bastardo-La storia di Angelo Fortunato Formiggini, una produzione della Compagnia Teatro dell’Argine e dedicata alla memoria di uno dei  più importanti editori del Novecento, scrittore ed umorista in proprio; un ebreo simpatizzante  del fascismo che alla promulgazione delle leggi razziali ripudiò la propria ammirazione per Mussolini ma soprattutto un inguaribile utopista, un intellettuale che intendeva il proprio lavoro come una missione, spinto da un autentico amore per i libri piuttosto che per il denaro; un moderno Don Chisciotte che scontò col suicidio nel 1938 la barbarie dei tempi in cui fu costretto a vivere.

In occasione del Giorno della Memoria sono previste poi aperture straordinarie ad ingresso gratuito dei luoghi che la Fondazione gestisce: il Museo Monumento al Deportato innanzitutto, che sarà visitabile con orari 10-13 e 15-19 mentre il Campo di Fossoli invece resterà aperto con orari 10-12.30 e 14.30-17.30.


www.fondazionefossoli.org

Visite: 2845

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto