COMUNE DI CARPI

Numeri Utili
Polizia Municipale  059 649555
Protezione Civile 059 649125

Nevicate e gelate sono eventi  atmosferici che provocano sempre  problemi e disagi alla circolazione.
Il servizio meteorologico può prevedere tali episodi, ma non la loro intensità o l’effettivo verificarsi.
Il vademecum serve a ricordare quali sono i compiti e i doveri del Comune e quelli che invece riguardano i cittadini in caso di neve o ghiaccio, al fine di contenere i disagi, garantire le condizioni necessarie di sicurezza per la circolazione stradale, favorire la pulizia e lo sgombero della neve, proteggere la propria incolumità e quella altrui.   

COSA DEVE FARE IL COMUNE

· mantiene libere e percorribili le strade di propria competenza ed il percorso dei mezzi pubblici; la rete stradale comunale da pulire  si estende per circa 487 km;
· effettua la salatura delle strade.  La salatura per essere efficace richiede precise condizioni di temperatura e grado di umidità dell’aria. Se passa troppo tempo o non nevica affatto, il sale viene spostato dai veicoli o dal vento ai lati della strada, rendendo inutile e/o dannosa la salatura:il sale è corrosivo e può danneggiare la carrozzeria dei veicoli ed il manto stradale. Quando la temperatura si alza e piove il lavoro diventa inutile perché il sale viene dilavato;
· garantisce l’accesso alle strutture sanitarie, socio- sanitarie, alle scuole ed agli edifici pubblici;  
· avvisa la popolazione con costanti aggiornamenti/comunicazioni attraverso i seguenti canali: 1- per informazioni generali riguardanti l’interna popolazione attraverso il  sito internet www.carpidiem.it e pannelli a messaggio variabile;
2-per informazioni riferite alle aperture/chiusure  delle scuole medie, delle scuole primarie, scuole d’infanzia e nido, attraverso SMS. A tal proposito, si invitano pertanto le famiglie a controllare il proprio cellulare durante tutto il periodo di emergenza e ad attenersi a quanto indicato dai comunicati.
· Accogliere persone in difficoltà

COSA DEVONO FARE I CITTADINI

· informarsi sull’evolversi delle condizioni meteo prima di uscire di casa;
· segnalare situazioni di difficoltà o pericolo al Comando di Polizia Municipale o ad altre Forze dell’Ordine;
· controllare lo stato dei pneumatici del proprio veicolo;
· mettersi in strada solo se necessario, privilegiando i mezzi pubblici;
· se è indispensabile mettersi in viaggio, attrezzare il veicolo con catene e/o pneumatici da neve, limitare la velocità ed evitare brusche frenate e sterzate improvvise;
· limitare l’uso dei telefoni cellulari ai casi di effettiva necessità e per brevi comunicazioni per evitare di sovraccaricare le reti;
· pulire dalla neve i tratti di marciapiede davanti alle proprie abitazioni- obbligo previsto dall’art. 16 del Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Carpi;
· tenere una piccola scorta di sale grosso da cucina da spargere davanti all’accesso di casa e del garage;
· uscire calzando scarpe con suole in gomma;
· se non dotati di gomme termiche, provare a montare le catene in modo da essere pronti in caso di necessità;
· procurarsi attrezzi utili per rimuovere la neve nelle aree private e davanti alle proprie aree di pertinenza (ingresso, marciapiede, garage);
· qualora le temperature esterne scendano sotto zero è bene lasciare scorrere una goccia dai rubinetti in ambienti non riscaldati onde evitare il congelamento dei tubi.

COSA NON DEVONO FARE I CITTADINI

· utilizzare mezzi a due ruote: biciclette, moto, scooter, etc.;
· ammassare neve sulla strada o presso i passaggi pedonali;
· gettare acqua sulla neve altrimenti si favorisce la formazione di ghiaccio;
· abbandonare il veicolo dove può creare intralcio alla circolazione o impedisca la circolazione di altri veicoli, mezzi di soccorso e spazzaneve;
· sostare con il proprio veicolo sotto le alberature, in modo da evitare danni causati dall’eventuale caduta di rami;
·  camminare nelle vicinanze di alberi e fare attenzione in particolare in fese di disgelo, ai blocchi di neve che si staccano dai tetti.
 

Visite: 6297

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto