Comunicato stampa Ntv

Roma, 23 novembre 2015.

Oggi a Carpi, alla presenza di Alberto Bellelli, Sindaco di Carpi, e di  Francesco Fiore, Responsabile pianificazione strategica di Italo, si celebra l’ingresso della città nell’elenco delle destinazioni  servite dall’Alta Velocità di Italo: tutto questo grazie a un innovativo progetto di intermodalità rotaia-gomma.

Italo non sarà più solo treno: Comodità e alta velocità, da sempre tratti distintivi dell’esperienza di viaggio su Italo, si rinnovano sulle tratte di Italobus, il nuovo autobus brandizzato Italo che collegherà Carpi alla linea alta velocità di Reggio Emilia. Con un’unica soluzione di viaggio, acquistando un biglietto integrato, i passeggeri arriveranno e partiranno direttamente dalla stazione delle corriere di Carpi con un ITALOBUS comodo e veloce e con orari che permetteranno di connettersi, a Reggio Emilia, con numerose coincidenze verso sud e verso nord.

ITALOBUS agevola in questo modo il sistema di trasporto da e per Carpi, portando l’alta velocità dove fino ad ora non c’era. Sono molte infatti le persone che per lavoro si spostano continuamente verso Milano, Torino, Roma e Napoli. La partenza dei bus targati Italo consentirà infatti di rendere migliore l’esperienza di viaggio: si prenderà il bus Ancoraalla stazione delle corriere e si potrà comodamente arrivare alla stazione di Reggio per poi salire sul treno (o viceversa si arriverà in treno fino a Reggio Emilia AV Mediopadana e da lì con i bus si potrà comodamente raggiungere Carpi).

Il progetto Italobus favorirà anche  chi viaggia per turismo, offrendo collegamenti comodi e convenienti per visitare le bellezze della città: quelle medievali  tra cui Piazzale Re Astolfo e l’antico Castelvecchio, e quelle rinascimentali come Palazzo Pio, il Palazzo Comunale, la Cattedrale e la Piazza dei Martiri (al terzo posto tra le piazze più grandi d’Italia).

A disposizione dei passeggeri ci saranno 2 corse giornaliere che collegheranno la stazione di Reggio Emilia AV a Carpi: una alle 14:47 e un’altra alle 20:47. Il bus impiegherà 37 minuti per il trasferimento.

Per coloro che invece da Carpi vorranno arrivare alla stazione di Reggio Emilia AV Mediopadana per poi prendere Italo, verranno messi a disposizione 2 Italobus che permetteranno di scegliere la corsa che più farà comodo tra quella delle 8:21 e quella delle 18:21.

L‘apertura delle vendite del biglietto integrato italobus/italo è prevista per il 25 novembre e si potrà viaggiare dall’avvio dell’orario invernale, il 13 dicembre. Il biglietto potrà essere acquistato tramite Pronto Italo allo 06.07.08., sito italotreno.it, Casa Italo e agenzie di viaggio convenzionate.

L’amministrazione comunale di Carpi ha dichiarato: ”Sul tema della mobilità il Comune di Carpi sostiene l’intermodalità rotaia/gomma da sempre. Esprimiamo il nostro plauso all’iniziativa di Ntv, che fornirà alla nostra città un servizio ulteriore e che è coerente con le linee guida delle politiche regionali sulla mobilità, che prevedono il collegamento su rotaia tra i capoluoghi principali e l’utilizzo della gomma per l’adduzione dell’utenza alle stazioni ferroviarie”.

Francesco Fiore, responsabile pianificazione strategica di Italo esprime “ringraziamento alla città di Carpi e grande soddisfazione per l’avvio di un progetto ambizioso che speriamo contribuisca  a migliorare la mobilità dei cittadini di Carpi e di tutta l’area mediopadana. Crediamo fortemente nell’intermodalità tra rotaia e gomma e il lancio del progetto in un’area di grande laboriosità e di elevato tasso di innovazione non è casuale. Speriamo che l’area Mediopadana e la città di Carpi facciano da apripista per un diverso modo di connettere il territorio che potrebbe avere successo in numerose altre zone del nostro Paese.”

Carpi non è l’unica città dell’area Mediopadana che sarà collegata a Reggio Emilia AV da Italobus. Numerosi collegamenti giornalieri partiranno infatti anche da Cremona, Parma, Mantova, Modena, Piacenza e Sassuolo.
Partner del progetto Italobus è la Trotta Bus Services Spa che fornisce il servizio e i pullman, dedicati e brandizzati Italobus. Trotta è una società presente sul mercato da oltre 50 anni che opera sull’intero territorio nazionale fornendo un servizio fortemente orientato alla soddisfazione del cliente con uso di tecnologie all’avanguardia che garantiscono puntualità e sicurezza.

Visite: 6673

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto