Tags:

I consigli alla popolazione, in particolare anziani, bambini e soggetti a rischio
Comunicato stampa n.220 dell'7/8/2015

L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Carpi rende noto che in questi giorni la stazione per la rilevazione della qualità dell’aria di via Remesina, complice la situazione meteoclimatica, è tornata a registrare valori di ozono molto elevati, al limite del superamento della soglia d’informazione, fissata dalla normativa in 180 microgrammi per metro cubo di aria.

Fino a quando le temperature e l'irraggiamento solare rimarranno ai livelli attuali si consiglia la popolazione, ed in particolare gli anziani, i bambini, gli individui affetti da patologie respiratorie o cardiache e le donne in gravidanza, di non uscire nelle ore di massimo irraggiamento (fra le ore 11 e le ore 18), di svolgere i lavori pesanti o le attività sportive all’aperto nelle ore più fresche (mattino e sera) e di privilegiare un’alimentazione leggera e ricca di elementi antiossidanti (vitamina C, vitamina E, selenio, fibre).

I dati previsionali sugli inquinanti atmosferici (a tre giorni) sono consultabili all’indirizzo internet dell’agenzia Arpa: www.arpa.emr.it
 

Visite: 2936

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto