Tags:

Fino al primo luglio possibili disagi e rallentamenti per gli utenti --Comunicato stampa n.169 del 22/6/2015

Prosegue la riorganizzazione complessiva dei Servizi Demografici del Comune di Carpi, anche nei suoi aspetti logistici. Dal primo luglio infatti lo sportello dello Stato Civile si trasferirà definitivamente nello stesso edificio di via Sergio Manicardi 39 dove si trova l’Anagrafe ma in spazi adiacenti agli attuali. In questi giorni si sta compiendo il trasloco degli uffici, per le denunce di Nascita e Morte così come per i Riconoscimenti e le Adozioni già operativi nella nuova collocazione. Potrebbero però crearsi disagi e rallentamenti nella fruizione dei Servizi e l’amministrazione si scusa anticipatamente sottolineando come la cosa sia temporanea.

Presto dovrebbe poi entrare in vigore la modifica dei giorni ed orari di apertura dei Servizi, in funzione di garantire una maggiore efficienza degli stessi e una maggiore soddisfazione agli utenti.

Ricordiamo che chi deve rinnovare la carta d’identità o richiedere il cambio di residenza in città ha comunque la possibilità di prenotare un appuntamento direttamente via computer, evitando così file e attese. Basta collegarsi al servizio on-line prenotazioneappuntamenti.comune.carpi.mo.it. E chi non ha il computer può rivolgersi al QuiCittà (via Berengario 4, telefono 059 649257) per la prenotazione.

Visite: 2506