Approvata dal Consiglio all’unanimità una mozione su questo tema --Comunicato stampa n.90 del 25/3/2015

Il Presidente del Consiglio comunale di Carpi Davide Dalle Ave ha proposto nel corso dell’ultima seduta del civico consesso, giovedì 19 marzo, una mozione a sua firma sull’istituzione del Giardino dei Giusti del Mondo anche nella nostra città, e al contempo iniziative che favoriscano la conoscenza di quanto fatto da queste persone in vita. L’idea del Giardino nacque negli anni Sessanta a Gerusalemme con lo scopo di mantenere memoria delle persone, anche non israeliti, che si sono esposte per salvare gli ebrei nel corso della Seconda guerra mondiale.

La mozione di Dalle Ave, sottoscritta poi da tutti i gruppi consiliari e infine votata all’unanimità, tra l’altro impegna di festeggiare anche a Carpi il 6 marzo la Giornata europea istituita nel 2012 e che ricorda queste personalità, piantando alberi in aree verdi da definire. La Diocesi è già intenzionata a partecipare. Il Sindaco Bellelli, intervenendo in Consiglio ricordando i due Giusti del Mondo carpigiani, don Dante Sala ed Odoardo Focherini, si è detto interessato a dare vita ad un Giardino ‘diffuso’ in varie zone della città, ad esempio utilizzando le aree verdi delle scuole.

Visite: 2865

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto