Tags:

Individuata una nuova tana, segnalata all’Aipo --Comunicato stampa n.283 del 25/11/2014

Nella giornata di sabato 22 novembre una ventina di volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Carpi assieme a quelli dell’associazione Antenna 2000 e ad alcuni coadiutori dell’Atc (Ambito territoriale di caccia) ha provveduto a controllare le condizioni degli argini del fiume Secchia, dopo le piene dei giorni scorsi:
le tane di nutrie rilevate nel corso dei sopralluoghi di agosto sono state tutte chiuse mentre è stato individuato un principio di scavo di una nuova tana sul fianco esterno dell'argine, nell'ultimo tratto di via Sott'argine Motta, prontamente comunicata all’AIPO perché intervenga. Apprezzamento per l’operato dei volontari è stato espresso dall’assessore alla Protezione Civile Simone Tosi.
 

Visite: 3983

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto