Tags:

Tosi: “a settembre valuteremo come estenderla in città” Comunicato stampa n.205 del 14/8/2013

“Raccogliere in modo differenziato è un gesto semplice, che consente di ridurre la quantità di rifiuti da smaltire in discarica e valorizzare i materiali recuperati con il loro reinserimento nel ciclo produttivo come materie prime. Avviata nel 2006 a Carpi con il sistema ‘porta a porta’ vede la nostra città arrivare a fine 2012 al 61.8% sul totale dei rifiuti raccolti: si dimostra dunque un modo valido per contribuire a migliorare l’ambiente nel quale viviamo e che domani consegneremo ai nostri figli. A settembre con Aimag spa valuteremo come estendere ad altre zone della città la raccolta domiciliare”.
Così l’assessore all’Ambiente del Comune di Carpi Simone Tosi commenta i risultati sulla raccolta differenziata nel modenese diffusi oggi dalla Provincia di Modena.
 

Visite: 3022

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto