Anziana, vagava di sera al freddo in stato confusionale
Golfieri: « Grazie ai cittadini che collaborano »

 

 

CARPI, 7 Dicembre 2021

 

Una pattuglia della Polizia Locale ha soccorso una persona anziana che si era persa, accompagnandola all’ospedale e rintracciando i familiari, che sono così potuti andare a prenderla.

 

L’episodio è avvenuto l’altra sera: gli agenti sono stati allertati da qualcuno che ha notato la persona vagare al freddo, in evidente stato confusionale, e con difficoltà nel comunicare che rendevano più seria la situazione. A complicare le cose anche il fatto che era sprovvista di documenti.

 

E’ stata fatta intervenire un’autoambulanza, e sono state informate le altre forze dell’ordine, così in pochi minuti sono stati trovati i parenti, che avevano dato l’allarme al 112: è poi risultato che il cittadino si era allontanato dall’accompagnatore mentre si trovavano insieme in un negozio.

 

Commenta Davide Golfieri, comandante della Polizia Locale: « Ancora una volta, grazie alla sensibilità e alla collaborazione di privati cittadini, i nostri agenti sono riusciti a risolvere presto e bene una situazione che poteva avere risvolti più drammatici. Nel ringraziare ancora una volta coloro che dimostrano senso civico, ricordiamo a tutti l’importanza di avere sempre con sé un documento d’identità. »

 

 

Visite: 79

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto