Un convegno e una mostra a 50 anni dalla nascita
Se ne parla sabato all’Auditorium “Loria”

 

CARPI, 8 Novembre 2023

 

Un convegno e una mostra in occasione dei 50 anni dall’introduzione a Carpi del “tempo pieno” a scuola.

 

Era l’ottobre del 1972, infatti, quando a seguito della Legge emanata nell'anno precedente, il Consiglio Comunale di Carpi deliberò "l'istituzione a carattere sperimentale della scuola a tempo pieno presso alcuni plessi". Fu un’esperienza innovativa dal punto di vista pedagogico e organizzativo, che ha "fatto scuola" nel territorio mettendo al centro il fare dei bambini, lo sperimentare come scelta e l'apertura al territorio e alle famiglie in termini di opportunità e partecipazione.

 

Sabato 11 novembre alle ore 9.30 l’Auditorium “Loria” ospita un convegno sull’argomento dal titolo “Un tempo pieno che ha fatto scuola” che sarà aperto dal saluto del sindaco Alberto Bellelli. In programma, coordinati dall’assessore alla Scuola Davide Dalle Ave, gli interventi di Mirella D’Ascenzio (docente di Storia dell’Educazione e di Storia della Scuola all’Università di Bologna), Federica Artioli (insegnante di scuola primaria), Roberto Farnè (docente di Pedagogia del gioco e dello sport all’Università di Bologna) e Chiara Penso (dirigente scolastica all’Istituto comprensivo di Carpi).

 

Al termine del convegno ci sarà l’inaugurazione della mostra “Un tempo pieno che ha fatto scuola: anno scolastico 1972/1973 – Carpi, 50 anni dopo” allestita nella Torre dell’Uccelliera dove resterà aperta e visitabile fino al 20 novembre.

 

Vai all'Evento

 

locandina_convegno.jpg

 

Visite: 305

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto