Discussione e votazione di una delibera

Piccoli consiglieri crescono: sei classi dell’istituto cittadino “Antonio Meucci” visiteranno nei giovedì di febbraio la Sala del Consiglio comunale, vivendo una simulazione di seduta. Gli studenti infatti, due classi alla volta, indosseranno i panni di maggioranza e opposizione, confrontandosi su un fac-simile di delibera.

A gestire le sedute mattutine il vero presidente del Consiglio comunale, Carlo Alberto Fontanesi, affiancato dal vice-segretario Mario Ferrari.

I ragazzi avranno così modo di vedere e capire come funziona il meccanismo di elaborazione e approvazione dei provvedimenti amministrativi.

Le classi coinvolte saranno sei seconde – cinque del tecnico e una del professionale –per un totale di circa 120 alunni: l’iniziativa è frutto della collaborazione fra l’Amministrazione comunale e l’Istituto di Istruzione Superiore Tecnico e Commerciale Statale (dirigente scolastico Luigi Vaccari e Dipartimento di Diritto ed Economia) nell’ambito del “Progetto legalità” di cui è referente Cristina Masi, insegnante che accompagnerà i ragazzi in queste lezioni sul campo.

Visite: 378

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto