Raggruppamento di architetti associati con sede a Sassuolo
Entro l'estate la proposta sarà presentata alla città

 

CARPI, 7 Maggio 2021
Sarà lo studio associato “Progettisti Associati” di Sassuolo a curare il progetto per il nuovo centro visitatori del Campo di Fossoli: il raggruppamento temporaneo di professionisti è infatti risultato vincitore del concorso bandito dal Comune insieme alla Fondazione Fossoli e curato dal Maxxi di Roma, quindi gli viene affidato l’incarico di «progettazione definitiva, esecutiva (strutturale, architettonica, impiantistica), della direzione lavori e contabilità, del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione», come si legge nella determinazione del Dirigente del Settore Lavori Pubblici, Norberto Carboni.

 

Il nuovo centro avrà un costo di un milione di euro, metà finanziati dallo Stato e metà dalla Regione. Il raggruppamento di professionisti comprende gli architetti Gaetano Marzani, Paolo e Vincenzo Vandelli, Domenico Biondi, Francesca Ferrari e altri.

 

«Lo studio – spiega Marco Truzzi, assessore a Patrimonio e Lavori Pubblici – ha ora sessanta giorni di tempo per consegnare un progetto di fattibilità tecnico-economica, che potrà così essere sottoposto ad autorizzazione da parte della Soprintendenza. Le aspettative su questo progetto, che è complementare a quello di conservazione riguardante l'area più ampia del campo, sono molto alte perché interesserà la zona d'ingresso: entro l'estate contiamo di poterlo mostrare alla città.»

Visite: 170

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto