I cittadini possono fare osservazioni entro il termine di 60 giorni

La Giunta comunale di Carpi ha adottato il 19 febbraio il P.U.M.S., ovvero il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile, elaborato dallo studio Sisplan srl di Bologna. Con l’adozione della Giunta prende avvio anche il periodo di consultazione pubblica per raccogliere eventuali osservazioni. Il Comune informa che i cittadini possono rivolgersi agli uffici comunali per la consultazione sulla proposta di Piano, sul rapporto ambientale, la sintesi non tecnica e l'eventuale formulazione di osservazioni, entro il termine di 60 giorni a partire dal 6 marzo e fino al 4 maggio.
Le osservazioni dovranno pervenire:
in formato digitale, all'indirizzo PEC entro le ore 11.30 del 4 maggio;
in formato cartaceo, in unica copia semplice, da recapitare/consegnare presso la sede del Comune, Ufficio Protocollo, corso A.Pio 91, sempre entro le ore 11.30 del 4 maggio.
È possibile consultare gli elaborati completi che costituiscono il P.U.M.S., compresi il Rapporto Ambientale e la Sintesi non tecnica, al seguente indirizzo:
https://is.gd/pEBvbj
Si comunica inoltre che sarà possibile la libera consultazione cartacea dei suddetti documenti presso il Settore Lavori Pubblici, Infrastrutture, Patrimonio, Ufficio Viabilità e Trasporti del Comune, via Peruzzi 2, dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 12.

Vai alla pagina dedicata per maggiori info...