Un percorso per immagini, parole e musica

Si intitola “Voci d’amore” il doppio appuntamento organizzato dal Comune venerdì 14 febbraio, giorno di San Valentino: si tratta di una conversazione con lettura di poesie, il pomeriggio in biblioteca, e di uno spettacolo per pianoforte e voce recitante, la sera in museo.

Un « percorso per immagini, parole e musica », come spiega il sottotitolo dell’iniziativa, che propone alleore 18 (auditorium Loria) “Folle, folle d’amore per te”, una conversazione con Annarita Briganti, autrice del libro “Alda Merini. L’eroina del caos”, con letture di poesie a cura di Elisa Lolli, musiche di Alessandro De Nito, Aporie. Conduce la giornalista Francesca Galafassi. Ingresso libero e gratuito sino a esaurimento dei posti (per informazioni: ; www.bibliotecaloria.it ).

Alle 21 poi, nel Palazzo dei Pio è in calendario una « scelta di poesie e opere d’arte » dei Musei comunali, curata da Sara Gozzi e Manuela Rossi, con questo programma: “L’amore sensuale - Allegoria del vizio e della virtù di Palma il Giovane”; “L’amore coniugale - La Sala dell’Amore” (ciclo affrescato, fine XV secolo); “La dea dell’Amore - La Venus pudica” (sala dei Mori, affresco 1506-1518); “Amori”, spettacolo per piano e voce recitante, con musiche di Schubert, Sostakovic, Mozart e Beethoven. Serata a cura degli “Amici della Musica” di Modena: idea, progetto e musiche originali di Claudio Rastelli; testi originali e voce Diana Hobel; al pianoforte Francesco Prode. Ingresso libero e gratuito (massimo 120 persone: per informazioni ; palazzodeipio.it/imusei).

Visite: 86

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto