La stagione di Prosa del Teatro di Carpi propone dal 7 al 9 dicembre
The Deep Blue Sea, con la regia di Luca Zingaretti

“Un nuovo spettacolo di punta per la nostra stagione teatrale: questo è The Deep Blue Sea che Luisa Ranieri porterà in scena nel weekend. La stagione 2018/2019 del Teatro Comunale di Carpi – spiega il Vicesindaco Simone Morelli - si conferma come una delle più ricche e interessanti degli ultimi anni e il pubblico ci conforta nelle nostre scelte riempiendo la sala fino all’ultimo posto disponibile”.


La stagione di Prosa propone infatti da venerdì 7 dicembre alle ore 21 (repliche l’8 dicembre alle ore 21 e il 9 dicembre alle ore 16) lo spettacolo The Deep Blue Sea, di Terence Rattigan, con Luisa Ranieri. In scena anche Maddalena Amorini, Giovanni Anzaldo, Francesco Argirò, Alessia Giuliani, Aldo Ottobrino, Luciano Scarpa. La regia è di Luca Zingaretti.

Sir Terence Mervyn Rattigan è uno dei più popolari drammaturghi inglesi del XX secolo. The Deep Blue Sea è considerato il suo capolavoro e contiene uno dei più grandi ruoli femminili mai scritti nella drammaturgia contemporanea: è una straordinaria storia di passione, una riflessione su cosa un uomo o una donna possano giungere a fare per inseguire l’oggetto del loro amore. È una pièce sulle infatuazioni e gli innamoramenti che sconvolgono mente e cuore; su un sentimento folle che tutto travolge, a cominciare dal più elementare rispetto di se stessi. Di cosa siamo capaci pur di inseguire l’oggetto del nostro amore? E com’è possibile che, pur di raggiungerlo, siamo disposti a sacrificare qualunque cosa? E’ una storia di strade perse e ritrovate, di fatalità e indeterminatezze ma, soprattutto, una storia sulla casualità delle vite umane.

Biglietteria presso InCarpi Turismo-Cortile d'Onore di Palazzo dei Pio
telefono 059 649255, e-mail:
Orari: da martedì a domenica, ore 10-18