Teatro Comunale, da venerdì 3 a domenica 5 febbraio: sabato 4 incontro con gli artisti

 

 

La stagione di Prosa del Teatro Comunale propone per il mese di febbraio un primo appuntamento di rilievo: venerdì 3 e sabato 4 febbraio alle ore 21 e domenica 5 febbraio alle ore 16 andrà in scena infatti Scandalo di Arthur Schnitzler con Stefania Rocca e Franco Castellano, per la regia di Franco Però.

Ambientato all’inizio del Novecento, nei salotti della ricca borghesia viennese, il testo ferocissimo dello scrittore austriaco è la storia di una emarginazione: Toni è una ragazza di una classe sociale povera che si innamora, ricambiata, di un ricco rampollo. Dalla loro relazione nasce un figlio che viene tenuto nascosto ai parenti di lui. Ma il novello padre muore e Toni resta a far parte - col bambino - di una famiglia che non la vuole, non la accetta, la osteggia e la considera una ‘diversa’. Del gruppo di borghesi benestanti fa parte anche Stefania Rocca che è Emma Weber, la cognata della moglie del capo del clan, l’attore Franco Castellano. Partendo da un testo di un grande drammaturgo, lo spettacolo indaga dinamiche contorte, proponendo una riflessione sulla diversità di ceto, su pregiudizi e su convenzioni deleterie.

Sabato 4 febbraio nell’ambito del ciclo Attori da vicino condotto da Sara Gozzi, Rocca, Castellano e gli altri attori impegnati in questa rappresentazione incontreranno gli appassionati e il pubblico alle ore 17.30 nella platea del Comunale.

Per informazioni
tel. 059 649263 (biglietteria)

Visite: 2813

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto