Nelle categorie “km percorsi” e “ spostamenti effettuati”
Risparmiate tonnellate di anidride carbonica

 

 

CARPI, 6 Febbraio 2024
C’è chi ha superato i 2.700 chilometri, e chi ha effettuato 564 spostamenti: sono sei dei partecipanti all’edizione 2023 del progetto “In bici al lavoro” (“Bike to work”), che hanno ricevuto dall’Amministrazione comunale un attestato di merito.

 

Il simbolico diploma è stato consegnato in Municipio dal Sindaco Alberto Bellelli e dall’assessore all’Ambiente Riccardo Righi, con questa motivazione: « Per il Vostro prezioso supporto a tutela dell’ambiente, per il senso civico, la dedizione e lo spirito di sacrificio che manifestate quotidianamente per la tutela del bene comune non possiamo che ringraziaVi a nome di tutta la cittadinanza. Il nostro più sentito augurio è che la Vostra partecipazione al progetto Bike to Work possa essere non solo un esempio bensì uno degli strumenti con cui, insieme, combattiamo l’inquinamento della nostra città. »

 

Questi i loro nomi, divisi per “categoria”:

 

Maggior numero di chilometri

1) Kumaraku Kristaq km. 2.718,77

2) Giuseppe Carbone km. 2.540,32

3) Gionata Papazzoni km. 2.507,44

 

Maggior numero di percorsi svolti

1) Butt Waqas Arshad 564

2) Alberto Suozzi 468

3) Luca Severi 451

 

In primavera dovrebbe uscire il bando per la nuova edizione di “In bici al lavoro”, iniziativa cui si registrano ogni anno centinaia di persone: loro “guadagnano” 20 centesimi al chilometro, tutta la città risparmia tonnellate di anidride carbonica (cosiddetta “C02 equivalente”).

 

 

 

Visite: 177

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto