Iniziativa dell’assessore Riccardo Righi e del presidente
Partito il progetto che ricava energia dagli scarti

 

CARPI, 9 Ottobre 2023

La Consulta Ambiente ha visitato il Centro di ricerca “P.ETE.R.MA.R.” a Fossoli, su iniziativa del presidente Angelo Frascarolo e dell'assessore all'Ambiente Riccardo Righi. Nel centro di via Remesina Esterna i componenti della Consulta hanno così potuto verificare di persona le attività del “Parco Eco-TEcnologico per il Recupero di MAteria ed energia dai Rifiuti”, a poco più di cinque mesi da inaugurazione e affidamento gestione all’Università di Modena e Reggio.

 

Ad accoglierli c’erano Giulio Allesina e Simone Pedrazzi, docenti del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” che, insieme al Dipartimento “Scienze della Vita” di Unimore, supportati da ricercatori e dottorandi, stanno lavorando nel “P.ETE.R.MA.R.” su progetti che guardano a un futuro sostenibile, mettendo a disposizione strumenti e conoscenze che possono fare la differenza nella lotta al cambiamento climatico. In particolare, il gruppo di ricerca che prende il nome di "BEE-Lab" è attualmente impegnato su diversi progetti avveniristici, fra i quali la realizzazione di macchinari capaci di trasformare i materiali di scarto in carbonio, assorbendo grandi quantità di CO2 e in grado di produrre energia pulita durante il processo.

 

Commenta l’assessore Righi: «A nome dell’Amministrazione comunale ho ringraziato i ricercatori per il grande lavoro che stanno facendo, progetti e attività che hanno favorevolmente colpito me e tutti i componenti della Consulta. Sono orgoglioso di aver accompagnato nel mio ruolo diamministratore questo percorso di eccellenza che guarda fortemente al futuro, cosa che non sarebbe stata possibile senza il sostegno di persone straordinarie che si sono messe a disposizione per rendere possibile la realizzazione di un vero e proprio baluardo di ricerca e fucina di idee”.

 

 

         

Visite: 139

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto