Campagna di sensibilizzazione e consegna di larvicidi
Fondamentali i privati: il 70% di caditoie è loro

 

CARPI, 27 Aprile 2023

 

Entra in vigore oggi l’ordinanza sindacale per prevenire le malattie trasmesse da insetti vettori quali zanzara tigre e zanzara comune: il provvedimento, che ricalca i precedenti e varrà fino al 31 ottobre, prevede norme di comportamento nei cimiteri e per i privati proprietari di aree verdi e caditoie. Fra queste, l'obbligo di comunicare a Comune e Ausl l’esecuzione di trattamenti insetticidi in spazi privati, anche tramite l'utilizzo di impianti automatici di distribuzione di prodotti contro le zanzare.

 

Per parte sua, il Settore Ambiente del Comune avvierà, martedì prossimo 2 maggio, un programma di interventi che prevede, tramite ditta incaricata, la disinfestazione mensile di tutte le caditoie presenti in aree pubbliche (circa 16.000) con l’utilizzo di prodotti larvicidi. Bisogna tuttavia ricordare che le caditoie su suolo pubblico sono soltanto il 30% del totale, perché il 70% si trova in aree private: perciò è indispensabile un ruolo attivo dei privati cittadini per combattere la proliferazione dell’insetto.

 

Innanzitutto è necessario pulire e trattare periodicamente, in base al prodotto utilizzato, le proprie caditoie, ripetendo l’operazione dopo piogge abbondanti - trattamenti che devono essere annotati nell’apposito Registro scaricabile dal sito comunale e disponibile presso farmacie, Settore Ambiente e Urp. E’ inoltre ripartita la campagna di sensibilizzazione con la distribuzione di larvicidi in assessorato (viale Peruzzi n. 2, piano II, lunedì-sabato 10:30-12:30; suonare campanello "Ufficio Informazioni").

 

Vai alla sezione dedicata

 Volantino

 Avviso Cimiteri

 

Visite: 489

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto